fbpx
Nuove energie

Effetto dei brillamenti solari. Come si attiva il corpo solare?

Tempo di lettura: 8 minuti.

Parte 1: (Sei Qui) Effetto dei brillamenti solari. Come si attiva il corpo solare?

Parte 2: Il cibo in termini di spiritualità. Aiutare il corpo a scaricare le energie cosmiche

A livello fisico, ognuno sperimenta tali fenomeni a modo suo, individualmente. Pertanto, qualsiasi manifestazione nel corpo durante tali periodi è normale e adeguata.

Leggi qual è il ruolo del Sole come trasformatore di vibrazioni e come il corpo può rispondere all’attività solare.

Sul rapporto tra il Sole e la Terra

Ora il Sole fisico (come oggetto astronomico) è al minimo. I cicli solari sono stati molto bassi negli ultimi anni. A questo proposito, gli scienziati lanciano l’allarme.

L’umanità dipende dal Sole e per sostenere la vita sulla Terra è necessario che il Sole sia attivo e non cominci a svanire.

Dal 2017-18, l’attività solare è stata al minimo. Ma nel luglio del 2021 si è verificato sul Sole un bagliore di classe X, la classe più potente.

Alla fine di ottobre del 2021 si è verificato un altro brillamento della stessa classe, oltre a diversi razzi di classe M.

La relazione tra la vita del Sole e la Terra è spesso messa in scena dei film. È interessante ricordare i film di fantascienza in cui “qualcosa” accade su scala planetaria, ad esempio i blockbuster americani.

In essi è possibile tracciare due scenari principali. In uno, è coinvolta la Luna e, a causa del danno deliberato che le è stato fatto, la Terra subisce conseguenze catastrofiche: maree in aumento, aerei in caduta, ecc.

Effetto dei brillamenti solari.La dipendenza meteorologica come attributo del mondo 3D

I brillamenti solari influiscono sul benessere, in particolare delle persone dipendenti dal clima, degli anziani.

I sintomi della dipendenza meteorologica possono essere diversi: mal di testa, sbalzi di pressione, articolazioni doloranti, ecc.

C’è un’esplosione sul Sole, in un giorno o due il lampo raggiunge la Terra e una normale persona 3D dipendente dal tempo inizia a sentire l’influenza di questo evento o della cosiddetta tempesta magnetica.

Ma tra l’intera popolazione della Terra c’è un gruppo abbastanza ampio di persone che non dipendono dal clima.

Quindi, c’è un gruppo di persone che dopo il fatto sente le conseguenze di certi fenomeni naturali.

Il vento solare lascia il Sole, raggiunge la Terra, copre la Terra: le persone vivono qualcosa, provano varie sensazioni spiacevoli.

La ragione principale di questa reazione è la resistenza.

Leggi anche  Il codice della luce. Come sopravvivere al loro download.

Il ruolo del Sole come trasformatore di vibrazioni

Il sole è sempre stato un trasformatore step-down.

Il Sole (come centro del nostro sistema solare) è un frammento del Grande Sole Centrale.

In precedenza, le persone non potevano connettersi direttamente con il Grande Sole Centrale (GSC) perché vibravano molto in basso (a causa delle loro paure, negatività, negazione dell’amore,di tutto ciò che è spirituale).

In altre parole, le vibrazioni delle persone e del GSC erano incomparabili.

Un enorme flusso potente dal Grande Sole Centrale (che si trova al centro della Galassia) è stato inviato al Sole. Il sole ha ricevuto questo flusso e ha agito come un trasformatore step-down.

Gli esseri umani in massa non potevano connettersi direttamente al Grande Sole Centrale. Il sole, come un luminare, ha abbassato la vibrazione e ha trasmesso energia alla Terra nella qualità che le persone potevano digerire.

Allo stesso tempo, minerali, microelementi, animali e piante hanno ricevuto (attraverso il Sole) frequenze, vibrazioni completamente diverse.

Non molto tempo fa, si è notato che il mondo animale e vegetale è in rapida evoluzione.

Ciò è dovuto al fatto che piante e animali (attraverso l’alimentazione delle piante) ricevono direttamente vibrazioni luminose (ovvero bypassando il filtro della mente).

Di conseguenza, mangiando piante (e animali) irradiati con vibrazioni leggere, le persone hanno l’opportunità di aumentare leggermente le loro vibrazioni.

Il contatto diretto con il Grande Sole Centrale è aperto

Nelle realtà attuali, hai l’opportunità, aggirando il Sole, di connetterti direttamente con il Grande Sole Centrale.

Per fare questo, prima di tutto, puoi usare i giorni dell’equinozio e del solstizio.

Questa funzione non è ancora disponibile per tutti. Ma per molti non è più necessario un trasformatore step-down.

Queste persone sono così mature e dedensificate (dai pensieri ed emozioni negative) che possono lavorare direttamente con il Grande Sole Centrale.

Si scopre che i fotoni emessi dal Sole (o flusso di fotoni) raggiungono la Terra in pochi minuti. Questa radiazione fotonica viene registrata da veicoli spaziali che si trovano nell’orbita terrestre.

A differenza dei fotoni, il flusso di protoni raggiunge la Terra e copre la Terra entro un’ora dall’espulsione verso la Terra.

E solo dopo due giorni (a causa della velocità di movimento lungo le costanti fisiche 3D) raggiunge la Terra.

Pertanto, qualcuno si connette e “cattura” i brillamenti solari entro un’ora, mentre qualcuno reagisce immediatamente.

Come il corpo può reagire all’attività solare

Esiste un tale scenario di interazione con fotoni/protoni, in cui il sistema energetico è sovraccarico. Una persona è troppo bombardata da particelle vibratorie altamente cariche, a causa delle quali ha un sovraccarico.

Il corpo umano è inerte. Non si adatta bene ai carichi.

Pertanto, quando ci sono scaricamenti di energia (vibrazioni, pacchetti di informazioni leggeri), inizi a ridurre.

Puoi essere in uno stato di semitrance (come se ti stessi muovendo, facendo qualcosa, ma allo stesso tempo ti senti privo di energia).

Tuttavia, i sintomi e le condizioni possono variare e cambiare.

Al mattino ti sballi e la sera cadi per la stanchezza, il tuo corpo potrebbe provare dolore.

Durante tali periodi, il tuo corpo fisico è molto stressato. Pertanto, il corpo deve avere il tempo di integrarsi, per consentirgli di digerire la carica di energia ad alta vibrazione al proprio ritmo.

Non appena hai digerito la carica, subito dopo hai la sensazione di volare.

Questo scenario (quando la fisica è sovraccarica e stai digerendo) dice che è arrivata una vibrazione (quella frequenza di energia) che il tuo corpo non ha ancora incontrato. Cioè, è qualcosa di nuovo, unico, qualcosa che prima non esisteva.

Il tuo corpo non era pronto per tali vibrazioni. Le integra, le assorbe, le assimila. Durante tali periodi, la cura del corpo fisico dovrebbe essere la tua priorità.

Scarti tutti i piani, liberi più tempo possibile per te stesso per dare al corpo l’opportunità di integrarsi.

Se continui a violentarti e ti attieni al tuo programma, non sorprenderti se la prossima settimana ti sdraierai. Il corpo era comunque messo male, e tu gli hai aggiunto altro sopra.

La logica è semplice: non ti prendi cura del corpo, quindi ci vorra’ molto tempo per riprendersi.

Se cogli l’attimo (download) e intraprendi le azioni appropriate (sdraiati nella vasca da bagno, rilassati, riposati, dormi), il corpo assorbirà rapidamente la nuova energia. Non interferisci con il corpo e si ripristina rapidamente.

In effetti, la cosa più importante è non aiutare il tuo corpo, non interferire con esso. Il corpo si gestirà da solo, poiché è molte volte più intelligente del cervello della maggior parte delle persone.

Al termine dell’integrazione, iniziano l’unità e il ronzio. È in questi momenti che arrivano un numero enorme di nuove idee.

Diventi in grado di fare un’incredibile quantità di cose in un giorno, bypassando tutti quei blocchi che ti hanno rallentato ultimamente.

La sensazione di volare (“Posso fare qualsiasi cosa!”) riflette perfettamente questo stato.

Da dove viene questa sensazione?

Il corpo assume un’elevata carica vibrazionale, a seguito della quale si espande la coscienza “ristretta” (dove il “problema è irrisolvibile”).

Di conseguenza, da un nuovo livello si aprono possibilità completamente diverse e strumenti completamente diversi funzionano.

Come avviene l’attivazione del corpo solare in persone diverse

A seconda del momento in cui reagisci (all’attività solare), puoi concludere in quale fase della tua vita ti trovi:

  • reagisci in un giorno o due, come la maggior parte delle persone;
  • senti dei flash quasi immediatamente o entro un’ora;
  • non senti proprio niente.

Tutte le opzioni sono possibili. In questo caso, tutte le opzioni sono normali e appropriate.

Qualcuno può connettersi con il Grande Sole Centrale attraverso l’intenzione (ad esempio, durante le meditazioni).

Qualcuno è in grado di connettersi automaticamente al GSC perché stanno costantemente salendo (costruendo la loro verticale).

Un folto gruppo di persone si limita a “leggere” (continua a giocare alla spiritualità), ma non applica le conoscenze che ricevono nella vita. Ovviamente, queste persone sperimenteranno reazioni “standard”: riduzione enrgetica, stanchezza, ecc.

Il corpo fisico è uno dei corpi umani. Oltre ad esso, c’è il corpo mentale, emotivo e altri. C’è anche il cosiddetto corpo solare.

Ora il modello del corpo solare, o corpo di luce solare, sta entrando in gioco.

Se hai mai fissato un obiettivo per attivare il tuo corpo di luce, questo accade naturalmente per te.

È tutt’altro che un dato di fatto che in questa materia sia necessario sforzarsi.

Ora tutti sono in condizioni assolutamente uguali. È solo che qualcuno segue un percorso consapevole e sceglie di andare in quella direzione. E ci sono persone nella cui vita i processi di riconnessione procedono “impercettibilmente” per la loro coscienza.

Naturalmente, è più facile andare avanti quando sei consapevole di cosa sta succedendo quando sei al corrente. Ma questo non è un prerequisito per la trasformazione.

Un numero enorme di persone sul pianeta Terra non sa affatto dell’argomento, ma assolutamente tutti attraversano un processo simile. È possibile che per queste persone è un po’ più difficile, a causa dei loro dubbi e insicurezze.

Quando costruisci la tua verticale, colleghi il centro della Terra e il centro della Galassia. Al centro della Galassia c’è il Grande Sole Centrale.

Nella meditazione di gruppo sempre creamo questa verticale.

Sull’attivazione del corpo di luce solare a livello collettivo

Siamo arrivati ​​collettivamente a una frequenza in cui possiamo mantenere il nostro centro, equilibrio, neutralità, pace, concentrazione, stabilità emotiva e fisica nonostante un Sole iperattivo.

Non siamo più nei regni frammentati, ma ci siamo riconnessi al corpo di luce solare, il che significa che il Sole ora è cibo di quanto fosse originariamente destinato.

Ora abbiamo la tecnologia strutturale per sfruttare l’esperienza della Nuova Terra, per convertire il nostro sistema di alimentazione a base di carbonio in energia rinnovabile dal Sole nelle nostre cellule.

Ma soprattutto, non c’è più una separazione tra noi e il Sole perché abbiamo lavorato duramente per costruire i nostri corpi di luce nel corso degli anni.

Ora il processo è avviato a livello collettivo.

La coscienza collettiva è il livello di radiazione che ognuno trasmette.

Ricordi il fenomeno condizionale della “centesima scimmia”.

Cento scimmie hanno imparato a fare qualcosa, una nuova abilità entra nella coscienza collettiva di tutte le scimmie e tutti iniziano a essere in grado di farlo.

Quindi, ci sono istinti che controllano gli animali, e c’è una coscienza di gruppo che, grazie a un tale meccanismo, si evolve.

Quando l’umanità supera collettivamente la barriera dell’effetto “centesima scimmia”, ciò significa in realtà che, grazie agli sforzi di un certo numero di persone, è stato tracciato un percorso nella “giungla” della coscienza, lungo il quale (se lo si desidera) tutti possono andare.

Ma questa è una scelta che ogni persona fa individualmente.

Prima di fare una scelta, chiediti qual è il tuo obiettivo, qual è il tuo compito.

Se continui a galleggiare senza meta sulle onde come una barca, molto probabilmente non sei ancora pronto ad assumerti la responsabilità dei risultati che hai scelto.

Come ti senti durante i brillamenti solari?

Ti è piaciuto il servizio offerto, scrivi qualcosa. Grazie.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: